1x1

04-05/06/19 • 9:30

1x1

milano

1x1

2000 Partecipanti

1x1

15 Convegni

RE ITALY Convention Days 2019

I maggiori operatori del Real Estate riuniti alla Borsa di Milano. La giornata dedicata a nuovi trend, innovazione e pianificazione. Espandi il tuo network, sviluppa partnership, promuovi i tuoi progetti.


Torna RE ITALY per la nona edizione con i Convention Days 2019. Monitorimmobiliare, Borsa Italiana e le associazioni di categoria insieme, credono nel settore e aumentano l’impegno per consentire agli operatori di cogliere la ripresa.

Il 4 e 5 giugno 2019 le aziende del Real Estate e del Risparmio Gestito si incontrano per un momento di confronto, aggiornamento, incontro degli stati generali del settore. La convention avrà luogo come di consueto in Borsa Italiana. I nostri abbonati  ricevono due inviti per ogni figura apicale dell’azienda, altri 350 posti sono a disposizione degli sponsor e degli ospiti internazionali.

L’appuntamento vedrà l’interazione fra Sindaci, Risparmio Gestito, Advisor, Analisti, Fondi Immobiliari, Investitori, Istituti di Credito, Legali, Network Immobiliari, Property e Facility Services, SIIQ, Sviluppatori al tavolo, insieme.

Ultime Notizie

  • mario baldassarri re italy winter forum 23 gennaio 2019

    8

    Febbraio

    RE ITALY Winter Forum 2019 i convegni integrali: Il quadro economico (video)

    E' ora disponibile il video integrale del convegno “Il quadro economico” di RE ITALY Winter Forum 2019, che si è svolto il 23 gennaio 2019 in Borsa Italiana. Una sessione affidata a Mario Baldassarri, economista, ex viceministro al Tesoro e oggi animatore del Centro studi Economia Reale. G...


    di Redazione

    MonitorImmobiliare

  • borsa re italy winter forum 23 gennaio 2019

    27

    Gennaio

    RE ITALY: uno sguardo sul mondo (video)

    Grande spazio all’economia, le prospettive per il 2019 delle agenzie di rating e della finanza immobiliare, approfondimenti sugli investimenti alternativi e sugli investitori stranieri in Italia. E’ stata ricca di spunti RE ITALY Winter Forum 2019 che si è svolto il 23 gennaio, la solita edizione di...


    di J.B.

    MonitorImmobiliare

  • danilo toninelli

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Ponte Stretto, Toninelli, riqualificazione edifici crea più lavoro

    MILANO (MF-DJ)-"Un miliardo investito nel Ponte sullo Stretto crea 900 o mille posti di lavoro. Lo stesso miliardo investito nella riqualificazione degli edifici crea 15 mila occupati". A dirlo è il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, in un saluto inviato a Re Italy, la ...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • fmi

    25

    Gennaio

    Ansa, RE ITALY: Fmi, Sapelli, allarme non è Italia ma rallentamento Cina

    Milano, (ANSA) - MILANO, 23 GEN - "L'allarme arriva da ben più lontano, da un Paese ben più imponente che è la Cina, che si sta fermando. C'è terrore perché significa una netta diminuzione delle importazione cinesi". E' il commento dell'economista Giulio Sapelli all'allarme lanciato dal Fmi sugli ef...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • renato panichi re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    Radiocor, RE ITALY: costruzioni: Panichi (S&P), a rischio debito

    Radiocor, RE ITALY: costruzioni: Panichi (S&P), a rischio debito...


    MonitorImmobiliare

  • danilo toninelli

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Toninelli; favorevoli a grandi opere non a sprechi

    MILANO (MF-DJ)-"Si fa un gran parlare di grandi opere. Questo Governo è a favore delle grandi opere utili e ne abbiamo tante da portare avanti. Siamo invece contrari agli sprechi di danaro pubblico". Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, in un saluto inv...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • renato panichi re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    Ansa, RE ITALY: Costruzioni, Panichi, bene grande player ma rischio debito

    "Un grande player italiano delle costruzioni sarebbe utile sotto il profilo dimensionale ma bisogna fare attenzione all'aspetto del debito". E' il commento Renato Panichi, corporate country lead Italy S&P Global Ratings, all'ipotesi circolata sui media di un'aggregazione del settore che parta dall'o...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • luca dondi re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    RAI, RE ITALY: Dondi, Milano in controtendenza rispetto a resto Paese

    "Milano ha fatto registrare andamenti in netta controtendenza dal punto di vista dei prezzi. Anche in questi ultimi mesi, dove altrove si registrano segnali di difficoltà e di attendismo, a Milano si continua a registrare un livello di attività nettamente superiore rispetto alla maggiorparte del ter...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • toninelli elisei re italy 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Immobiliare, Toninelli, volano chiave per rilancio Paese

    MILANO (MF-DJ)-"Il settore immobiliare ha una doppia, fondamentale valenza per la nostra economia: da una parte è cartina di tornasole dello stato di salute del sistema nel suo complesso; dall'altra e' un volano chiave per il rilancio del Paese". Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e de...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • borsa re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Fmi, Sapelli, allarme è Cina non Italia

    MILANO (MF-DJ)--"L'allarme arriva da ben più lontano, da un paese molto più imponente che è la Cina che si sta fermando e c'è il terrore perchè questo vuol dire una netta diminuzione delle importazioni cinesi. E poi l'allarme arriva non tanto dall'Italia ma dal fatto che la deflazione europea contin...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • borsa italiana 23 gennaio re italy winter forum

    25

    Gennaio

    MF-DJ, RE ITALY: Ricciardi (Duff & Phelps), in 2018 investimenti istituzionali -20% a/a

    MILANO (MF-DJ)--"Il 2018 per l'Italia si è chiuso con un investimento complessivo nel settore immobiliare istituzionale di circa 8,5 miliardi di euro, registrando un calo del 20% rispetto all'anno precedente prevalentemente a causa dell'attuale situazione di incertezza politica, che si riflette sul ...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • borsa italiana 23 gennaio re italy winter forum

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Sapelli, recessione sta iniziando

    MILANO (MF-DJ)--"La recessione italiana tecnicamente non è ancora iniziata ma sta iniziando". Lo ha detto l'economista Giulio Sapelli, a margine di Re Italy, la convention del real estate organizzata da MonitorImmobiliare in corso in Borsa Italiana. Sapelli ha osservato che "Bankitalia ha de...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • giulio sapelli re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    Ansa, RE ITALY: Pil, Sapelli, recessione internazionale sta iniziando

    (ANSA) - MILANO, 23 GEN - "Bankitalia ha detto quello che gli economisti seri dicono da un anno, che sta arrivando una recessione internazionale. Quella italiana tecnicamente non è ancora iniziata ma sta iniziando". Lo ha spiegato l'economista Giulio Sapelli a margine di Re Italy, l'appuntamento org...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • pubblicore italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Panichi (S&P), bene grandi player ma rischio debito

    MILANO (MF-DJ)--"L'aspetto dimensionale è una delle cose che manca in Italia se si paragonano le società di costruzioni italiane con i player europei. Il problema e' che creare un grande player con debito molto elevato rischia di essere molto pericoloso nel breve termine". Lo ha affermato Renato Pan...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • luca dondi re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ, RE ITALY: Dondi (Nomisma), +100 pb spread costano 3,5 mld

    MILANO (MF-DJ)--"Un aumento dello spread di 100 punti base significa un calo negli investimenti corporate nell'ordine di 3,5 miliardi euro, che in Italia sono complessivamente nell'ordine di 11 miliardi sul segmento" immobiliare. la stima di Luca Dondi, a.d. di Nomisma, rilasciata a margine di Re It...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • banca italia bankitalia banca d'italia

    25

    Gennaio

    Il Sole 24 Ore, RE ITALY: Sapelli, Bankitalia fa suo mestiere. Recessione inizia

    (Il Sole 24 Ore) - Milano, 23 gen - "Bankitalia ha detto quello che gli economisti seri dicono da un anno, che sta arrivando una recessione internazionale. Quella italiana tecnicamente non è ancora iniziata ma sta iniziando, Bankitalia fa il suo mestiere". Lo ha dichiarato l'economista Giulio Sapell...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • andrea cornetti re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ, RE ITALY: Prelios Sgr, innovazione prodotto fattore chiave

    MILANO (MF-DJ)--"Le mutate esigenze del mercato e degli investitori impongono un adattamento del modo di operare, attraverso la promozione di soluzioni alternative sia mediante una diversificazione delle asset class di investimento proposte sia attraverso nuovi strumenti di investimento al fine di d...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • pubblico re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    Market Insight, RE ITALY: Immobiliare, compravendite in crescita

    Radiocor- 24 gennaio - Il numero delle compravendite nel 2019 e nel 2020 continuerà a crescere, con un leggero aumento dell’importo complessivo dei mutui e una sostanziale stabilità dei prezzi. Sono queste le indicazioni di breve periodo di Luca Dondi, amministratore delegato di Nomisma, espresse a ...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • luca dondi re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    Radiocor, RE ITALY: Dondi, +100pb spread significa calo 3,5 mld investimenti

    (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 23 gen - 'Per quanto riguarda le stime sugli investimenti corporate un aumento dello spread di 100 punti base significa un calo negli investimenti nell'ordine di 3,5 miliardi, che in Italia sono complessivamente nell'ordine di 11 miliardi sul segmento corport...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • pubblico re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ, RE ITALY: Nomisma, 2019 orientato bene ma c'è incertezza

    MILANO (MF-DJ)--"Il mercato 2018 è andato sostanzialmente bene, nel 2019 è orientato positivamente ma non mancano fattori di incertezza" come ad esempio lo spread e la crescita economica che è "sempre pù' debole se non nulla per i prossimi trimestri". Lo ha sottolineato Luca Dondi, a.d. di Nomisma, ...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • giulio sapelli re italy winter forum 23 gennaio 2019

    25

    Gennaio

    MF-DJ RE ITALY: Manovra, Sapelli, insufficiente per ripresa. Non punta su investimenti

    MILANO (MF-DJ)-La manovra "è insufficiente e non darà se non nel lungo periodo gli esiti attesi" e non punta sufficientemente sugli investimenti. Questo il giudizio dell'economista Giulio Sapelli, a margine di Re Italy, la convention del real estate organizzata da MonitorImmobiliare in corso in Bors...


    di G.I.

    MonitorImmobiliare

  • review reitaly

    7

    Aprile

    RE ITALY raddoppia

    Se c’è un’esigenza avvertita trasversalmente da tutti gli operatori dell’immobiliare, questa è sicuramente la necessità di incontrarsi, fare networking, confrontarsi sulle strategie di mercato e intensificare il dialogo con le istituzioni. Da queste esigenze nasce RE ITALY, che giunta alla settima e...


    di Luigi dell’Olio, Monitorimmobiliare

    MonitorRisparmio

    In collaborazione con

    • Sponsor

    • Sponsor

    • Sponsor

    • Sponsor

    • Sponsor

    • Sponsor

    • Sponsor

      Scorri la Foto Gallery

      I momenti salienti delle ultime edizioni, immortalati per voi

        Review

        16-22 febbraio

        REview Web Edition

        Archiviato il 2018, le nuove tendenze del mercato immobiliare riguardano ricerca di rendimento e sicurezza. BNP Paribas RE individua nelle asset class alternative l’elemento con maggiori potenzialità per gli investitori nel 2019. Anche secondo Colliers International Italia ci sono ancora segnali positivi nonostante il calo degli investimenti, se si sapranno sfruttare le opportunità derivanti dall’incertezza e si riuscirà a mantenere alto l’interesse verso le risorse presenti sul nostro territorio. E molto altro ancora